Intervista a ACQUE D'ITALIA - Norda, Sangemini,Gaudianello

Parliamo con Massimo Bonifacio, Direttore Vendite NORDA

Norda, Guadianello e Sangemini partecipano ad ICE 2016 come Gruppo Acque D’Italia. Quale opportunità rappresenta per voi questo evento?

La partecipazione a ICE 2016 è stata un’opportunità importante per il Gruppo Norda, in particolare per presentare la nascita ufficiale di “Acque minerali d’Italia”. La Holding che controlla il Gruppo e le tre società (Norda, Sangemini e Gaudianello) ha infatti recentemente cambiato nome diventando a tutti gli effetti “Acque Minerali d’Italia SpA”, con l’intento di consolidare e accrescere sempre più la sua identità nazionale in un mercato molto frammentato e competitivo come quello delle acque minerali. Il focus di marketing è presidiare ancora più capillarmente il territorio nazionale ed offrire al mercato nuovi vantaggi competitivi sulla base appunto delle sinergie operative all’interno del Gruppo. Tutto questo alla luce delle positive evoluzioni che ci hanno posto come il più dinamico Gruppo in Italia nel settore delle acque minerali. 

Un’ulteriore dimostrazione è la recente acquisizione dello stabilimento lucano di acque minerali di Monticchio Bagni, che porta in dote i marchi Toka, Solaria e Felicia. Con questa acquisizione il Gruppo Norda dispone ora di ben 8 stabilimenti sul territorio nazionale (4 al Nord, 2 al Centro e 2 al Sud) e rafforza ulteriormente la sua presenza in Basilicata e al Sud confermandosi azienda primaria nel mercato delle acque minerali. Le sorgenti a disposizione diventano 26 e le linee di produzione per l’imbottigliamento, in Vetro e Pet, toccano quota 27. 

L’identità di “Acque minerali d’Italia” quindi calza a pennello, anche e soprattutto nel canale ho.re.ca, dove il Gruppo è seconda realtà nazionale in senso assoluto. Primo sicuramente per gamma di etichette, raccolte in una “carta delle acque” che non ha paragoni.  Da ricordare poi che il Gruppo non si occupa solo di acque, ma è un riferimento anche per quanto riguarda altri tipi di bevande, gassate e non. Particolarmente significativo l’impegno nelle bevande piatte , grazie ad un impianto in asettico all’avanguardia installato presso lo stabilimento storico del Gruppo a Primaluna (Lecco).

Tra queste spiccano il tè freddo Twinings, l’integratore idrosalino MGK-Vis e le tisane pronte Pompadour.

 

Il mercato dell’acqua può subire le influenze della regionalità delle sorgenti, anche se Acque D’Italia unisce tre acque che hanno una diversa collocazione geografica. Come è stato il vostro 2015 e come sta andando il primo semestre del 2016?

La strategia del Gruppo Norda comprende una gamma di prodotti sempre più ampia ed efficace, dove anche l’aspetto kilometro zero è destinato a crescere ulteriormente d’importanza. Ci eravamo ripromessi nel 2015 di superare l’ambizioso traguardo del miliardo di litri d’acqua venduti: non solo abbiamo colto il risultato, ma siamo andati oltre, raggiungendo complessivamente 1miliardo e 150 milioni litri, con uno sviluppo del +16%. I nostri brand sono tutti caratterizzati dal segno più: ad esempio il marchio Norda ha fatto segnare una significativa crescita nell’horeca con un +14% in volume. Una buona stagione estiva 2015 non basta, da sola, a permettere di cogliere risultati tanto positivi: la solida crescita del Gruppo appare strutturale sia attraverso uno sviluppo per linee interne (innovazione, lancio di nuovi prodotti, ammodernamento impianti e nuove linee di imbottigliamento) che esterne, le acquisizioni appunto.

Da evidenziare poi come stia proseguendo il costante e progressivo rilancio del brand Sangemini, marchio storico presente sul mercato dal 1889. Nello scorso anno le acque del Gruppo Sangemini (Sangemini, Fabia, Grazia, Aura, Amerino) sono cresciute complessivamente di oltre il 70% a volume. Anche il sito produttivo di Monticchio (PZ) in Basilicata, nel quale sono imbottigliate le acque Gaudianello (effervescente naturale) e Leggera (oligominerale), ha avuto una crescita rispetto al 2014 del +4%, superando i 330 milioni di litri. 

Per quanto riguarda i primi mesi del 2016, i dati di cui disponiamo ci indicano che il trend positivo sta proseguendo.

 

Acqua Grazia e acqua Fabia sono le acque ufficiali del Giubileo. Cosa significa per voi questa esclusiva?

Per il 2016 sicuramente centrale nelle strategie del nostro Gruppo è il fatto di essere “Acqua ufficiale del Giubileo”. Il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione ci ha riconosciuto il diritto di utilizzare in via esclusiva la qualifica di Acqua Ufficiale del Giubileo allo scopo di sostenere molte delle iniziative previste per tutta la durata del Giubileo della Misericordia nell’Anno Santo Straordinario che proseguirà fino al mese di dicembre. L’ufficialità di questo prestigioso riconoscimento è testimoniata ed evidenziata con la presenza  dell’apposito logo del Giubileo su tutte le confezioni (etichette e fardelli) dei prodotti coinvolti e sul materiale di comunicazione. Considerando la territorialità dell’evento, che coinvolgerà in particolare la Città di Roma il Gruppo Norda ha deciso di coinvolgere in questa operazione le acque FABIA e GRAZIA, facenti parte della  Sangemini Acque (Terni). Si tratta quindi di acque molto vicine territorialmente a Roma e facilmente accessibili sempre in una logica di prodotto a kilometro zero. L’Anno Santo straordinario rappresenta un evento di grande rilevanza. Il Gruppo Norda è felice e orgoglioso sia di poter contribuire in modo concreto a sostenere il programma di accoglienza, sia di mettere a disposizione dei pellegrini le proprie capacità produttive e distributive e la qualità delle sue acque. 

Stiamo comunicando il prestigioso riconoscimento con un’importante campagna rivolta al consumatore finale massicciamente pianificata sia su media nazionali che con strategia plurimezzi (dinamica, affissioni. Etc.) nell’area di Roma.

 

Ci sono delle novità che interessano il gruppo Acque d’Italia per questo 2016?

Recentemente abbiamo inserito in gamma una nuova bottiglia Premium in vetro a rendere da 75cl dedicata all’alta ristorazione: Norda “Luxury”. Creando questa nuova bottiglia Norda ha pensato ai professionisti della ristorazione più esigenti ed ai consumatori sempre più attenti alla qualità dell’acqua che viene servita in tavola. La nuova bottiglia “Luxury”, in vetro a rendere da 75 cl, è caratterizzata infatti da scelte che la si collocano ai vertici del settore per estetica e funzionalità, originalità e prestigio. Luxury  ha un design elegante e moderno, con una “shape” che richiama le più prestigiose bottiglie di vino. Spiccano i colori intensi e vivaci delle etichette, facilmente identificabili e assolutamente trendy: verde smeraldo per l’acqua “Ferma” (naturale), e  color ciclamino per l’acqua “Mossa”(frizzante). Luxury è infatti dotata, in corrispondenza  dei punti di maggior contatto e sfregamento durante l’imbottigliamento, di un “doppio anello” salva usura (posto sopra e sotto all’etichetta), con lo scopo di ridurre al minimo lo stress strutturale prevenendone così le possibili abrasioni esterne. 

Questo stesso sistema di protezione è stato recentemente adottato anche per la bottiglia Elegance, una riferimento assoluto nella carta delle acque del Gruppo. La nuova bottiglia Elegance di Norda mantiene l’inconfondibile forma pulita ed elegante che l’ha resa famosa, aggiungendo lo speciale anello zigrinato antiabrasione. 

Ulteriore, importante novità, la bottiglia Prestige 75 cl di Gaudianello, sempre dedicata in esclusiva al mondo della ristorazione di qualità, caratterizzata ora da un packaging innovativo, funzionale e dotata anch’essa di anello salvabrasioni.  Particolarmente ricercate le etichette, con una grafica finalizzata ad unire eleganza estetica a contenuti caratterizzanti di comunicazione. 

Fra i più recenti investimenti tecnologici attuati dal Gruppo per ottimizzare sempre più offerta e servizio ai propri clienti, da ricordare lo sviluppo dello stabilimento Norda di Tarsogno sull'Appennino Parmense: qui Norda imbottiglia quattro acque tutte con caratteristiche di estrema leggerezza (basso residuo fisso) e sempre qui ha installato una nuova linea per bottiglie in Pet. L’Acqua della sorgente Ducale, che si rivolge da un punto di vista distributivo soprattutto in un’area geografica che spazia fra Emilia, Liguria, Toscana e Lombardia, affianca quindi al vetro a rendere anche la comodità del Pet. L’assortimento è quindi ancora più completo e permette di razionalizzare ordini e consegne. Tutti gli stabilimenti del Gruppo Norda sono ora dotati di moderne tecnologie di imbottigliamento in Pet. Da ricordare infine che appositamente per il canale horeca, nella gamma Ducale sono disponibili le bottiglie in vetro “Liberty” nei formati 50cl, 75cl e 100cl. 

Entro la stagione sarà presentata al mercato anche una linea Horeca “Premium” in Pet in formato da 1L e 0,5 L. 

Torna indietro